Parlami - le parole della notte

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Parlami

Poesie


Parlami, amore mio... parlami.
Non lasciare che il silenzio esasperi
la cortina che ti annebbia l'anima
e nasconde la speranza flebile
di tornare a respirare libera
il profumo della terra umida.
Parlami, amore mio... parlami.
Accompagna alla tua voce tremula
quel sorriso che ti rende unica
e vedrai che piano piano scivoli
nel catino pieno d'acqua tiepida
dove il cuore troverà benessere.
Parlami, amore mio... parlami.
Dei ricordi di quelle domeniche
quando il sole accarezzava i riccioli
e se il viso solcherai di lacrime
con le mani asciugherò quei rivoli
e dirò sulle tue labbra: parlami!
Parlami, amore mio... parlami.
©

Filippo Bozzali - www.coltempo.com

 
 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu