musiche - le parole della notte

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

musiche

Passaggi

Le musiche all’interno di questo sito fanno parte della mia memoria/emozione musicale e sono tratte dai brani di seguito elencati:

A li Pueti nichi: Cilliri – ballo della cordella
A me matri: Ennio Morricone – Nuovo Cinema paradiso
A sud: Ivano Fossati - Notte in Italia
Bambino tuo: Michael Nymann – Lezioni di piano - The promise
Barlume di donna: Richard Clayderman – Come saprei
Caliti Juncu: Cilliri - Palumma tantu jautu

...cca semu: Ennio Morricone - Il clan dei siciliani

Chiedimi cosa penso: Santana – Sambapati
Coltempo: Francesco de Gregori – La leva calcistica
Così è: Cilliri – L’acidduzzu da cummari
Cosi, su due piedi?: Scott Yoplin – The Entertainer
Croci Bianche - Bob Dylan - Blowin in the wind
Dammi il tempo: Inti Illimani – Folklore des andes
Datemi una parola: Paolo Conte – Max
Dentro i miei occhi chiusi: Ennio Morricone – C’era una volta in America – Amapola
Dimmi…: Stevie Wonder - Isn't She Lovely
Di poesie mai scritte: Fabrizio De Andrè – Inverno (da faber)
Dove non fui mai: Francesco De Gregori – Deriva
E poi ti bacerò: Ivano Fossati – Il bacio sulla bocca
Filippo e il vento: Ennio Morricone – C’era una volta il West – l’armonica
Home page: P.I. Čajkovskij."Giugno - Barcarola" dalle "Stagioni" (dall'Album "Le Nuvole" - De Andrè)
I giorni che verrano: A. Marcello - Concerto per oboe
In non sogno: L. E. Bacalov – Il postino
Joe: Ennio Morricone – C’era una volta il West
La finestra vecchia: Zamfir – Sunrise
L’altra metà del volto: Pink Floyd - Wish You Were Here
La luna e la balena: Francesco De gregori – Caldo e scuro
La mia terraferma: serenata siciliana – e vui durmiti ancora
La musica è quella che sai: Roberto Vecchioni – Il libraio di Selinunte
Le parole son di tutti: Roberto Vecchioni – Il grande sogno
Links: Dave Brubeck Quartet - Take Five
Lingua Italiana: Nino Rota - Amarcord
Lingua siciliana: Filippo, Iano,Carmelo, Roberto,Gigi - La mazurka di Filippo
Mai solo: Michael Nymann – Lezioni di piano - The scent of love
Muddica di vita: Pietro Mascagni – Cavalleria Rusticana - intermezzo
Negghia: Ennio Morricone – Per qualche dollaro in più – carillon
Nenti ci fa: Fabrizio De Andrè – Dolcenera
Nero: Zucchero - Diamante
Noi siamo: Mina – Certe cose si fanno
Non andrai via: Roberto Vecchioni – Non lasciarmi andare via
‘n pettu a tia: Antonello Venditti –Ricordati di me
Nun diri nenti: Cilliri – Arbiru caricatu di trufei
Pane del Ghana: Nicola Piovani – La vita è bella
Parlami: Franco Battiato: La canzone dei vecchi amanti
Radici senza sepoltura: The Corrs - Rebel Heart
Respiro: Sade - Your Love Is King
Rugiada bagnerà l’eternità: Ennio Morricone – Mission – Gabriel’s oboe
Sciuriddu: Raphael Fays Trio – Caipirinha
Scrissi: Santana – Moon Flower
Senza riti: Francesco De Gregori – La donna cannone
Senza tempo: Fiorella Mannoia – Lunaspina
Sicilianitudine: Massimo Ranieri & Jenni B – La voce del silenzio
Si sta facennu scuru: Cilliri - Veni ventu
Specchiu di li me brami: Urpi Perù – Pan pipes (nescafè)
Stidda ca cadi: Cilliri – Sutta ‘n velu
Sul fatto brutto: Scott Yoplin - Maple Leaf Rag
Ti chiamerò malinconia: Michel Legrand & Stephane Grappelli - Les Feuilles Mortes
Tre baci: Lucio Dalla – Tango
‘u cori nun pritenni: Roberto Vecchioni – Mi manchi
Vince lei, per adesso: Roberto Vecchioni – Viola d’inverno
Voglio vederti danzare: Astor Piazzolla – Libertango



 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu